NomentanoToday

La Tangenziale est “sparisce”, ma la nuova galleria non regge la pioggia: traffico in tilt

La Nuova Circonvallazione Interna per l’ennesima volta chiusa causa allagamento, i residenti: “E’ una vergogna”. Intorno al cantiere per l’abbattimento della sopraelevata e oltre code e caos

foto Facebook - Quelli di Piazza Bologna/ Giacomo L.

Da una parte il proseguimento di un intervento epocale, quello dell’abbattimento della Tangenziale Est all’altezza di stazione Tiburtina, dall’altra la precarietà di un’infrastruttura piuttosto nuova che non riesce a dare certezze al traffico del quadrante: si perché se i lavori per la demolizione della sopraelevata vanno avanti spediti, la Nuova Circonvallazione Interna fa parlare di se per allagamenti continui e chiusure. 

Nuova Circonvallazione Interna: allagamenti e chiusure

Ieri con la Capitale investita dalla pioggia battente l’ennesima giornata di passione: la galleria della Nuova Circonvallazione Interna è stata chiusa al transito, in direzione Salaria, prima per un incidente poi per allagamento

Ripercussioni su tutto il traffico del quadrante: lunghe code e caos. “Questa è davvero la questione più vergognosa di Roma, ogni volta che piove viene chiusa e si evita di affrontare il problema perché altrimenti qualcuno dovrebbe pagare perché un colpevole inevitabilmente c’è” – il commento del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina

La galleria inaugurata nel 2012 “fa acqua”

Un’opera, realizzata da Rete Ferroviaria Italiana per conto di Roma Capitale nell'ambito del progetto di riqualificazione dell’area della Stazione Tiburtina, costata circa 168 milioni di euro: quattro gli anni che sono serviti per completare i lavori del tronco stradale lungo circa 3,2 km, dei quali 2,1 in galleria artificiale. 

Inaugurata nel 2012 deve essere però ancora completata: mancano gli svincoli, come quello di Ponte Lanciani, con Rfi ad attendere i fondi previsti dal Comune. 

Nuova Circonvallazione: “Manutenzione spetta a Comune”

Anche la gestione e la manutenzione ordinaria e straordinaria, compresa quella degli impianti, sono “in a carico a Roma Capitale” – hanno fatti sapere da Rete Ferroviaria Italiana replicando ai cittadini che da anni chiedono di rendere quell’infrastruttura così nevralgica per tutta la città pienamente fruibile ed affidabile. 

L’abbattimento della Tangenziale Est

Una sistemazione più che mai necessaria anche in virtù dei lavori di abbattimento della Tangenziale Est che, in pieno svolgimento e senza uno sfogo alternativo per il traffico, rischiano di mandare nel caos più totale l’intera zona e oltre. 

Con il cantiere avviato a inizio agosto e le ruspe arrivate in zona Tiburtina a fine settembre, è già stato demolito il 25% dell’intero viadotto da smantellare: quei 460 metri che corrono lungo la stazione. 

La Tangenziale est altezza Verano non esiste più

"La Tangenziale Est su via Tiburtina, altezza Verano, non c’è più. I lavori di demolizione del tratto proprio davanti la stazione Tiburtina vanno avanti” – ha comunicato la Sindaca di Roma, Virginia Raggi

Prossimo step: la parte centrale davanti alla stazione, mentre l’ultimo tratto interessato dall’abbattimento sarà quello in prossimità di via Teodorico e via Lorenzo il Magnifico. 

“Davanti alle case saranno installati dei pannelli fonoassorbenti per contenere il rumore. Nel frattempo è stata modificata l’area di cantiere vicino ai capolinea degli autobus per facilitare lo svolgimento dei lavori. Una volta completata la demolizione – ha precisato la prima cittadina - si potrà riqualificare gran parte del piazzale Ovest”. 

La riqualificazione del piazzale Ovest

Qui già in ballo il progetto dei residenti, sostenuto da 8mila firme e dall’approvazione dei due municipi coinvolti: il II e il IV. Il Comune lo valuterà avviando, questo l’impegno del Campidoglio, “un confronto con i cittadini”. 

“Stiamo seguendo con attenzione tutte le fasi del progetto, nel rispetto dei tempi e della legalità. La demolizione della Tangenziale Est – rivendica Raggi - non è più un sogno ma realtà”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

Torna su
RomaToday è in caricamento