NomentanoToday

Via Imperia: ristoratore aggredito con un fumogeno militare

E' successo in via Imperia. A finire in manette un 37enne romano che dovrà rispondere di tentato sequestro di persona, tentata rapina e lesioni personali. Per il ristoratore tanta paura e qualche contusione

Se l'è cavata con tanta paura e qualche contusione un ristoratore di via Imperia, in zona Nomentano, aggredito nella sera della vigilia di Natale da un rapinatore "indeciso". L'aggressore è entrato nel ristorante come un avventore qualunque, chiedendo di acquistare pizze da asporto. Il suo atteggiamento ha attirato però l’attenzione del titolare. L’uomo infatti si guardava intorno con circospezione, scrutando i numerosi clienti seduti ai tavoli. Altro particolare, aveva la mano destra nella tasca del giubbotto.

Informato di non poter acquistare la pizza, l’uomo è uscito dal ristorante, ma quando il ristoratore a sua volta dopo poco è uscito per disfarsi dei rifiuti, il rapinatore, appostatosi, lo ha aggredito. Come oggetto contundente l’uomo impugnava un fumogeno di tipo militare, che ha puntato alla schiena del ristoratore, intimando di seguirlo.

La vittima però, è riuscita a divincolarsi, correndo verso il locale e gridando per cercare aiuto.Gli agenti della Questura, che si stavano già dirigendo verso il locale in seguito all’allarme dato al 113, arrivati in pochi attimi sono dovuti intervenire per evitare il peggio. Il rapinatore, infatti, si era nel frattempo procurato un casco da motociclista con il quale aveva iniziato a colpire la vittima ed il fratello, nel frattempo giunto in soccorso del primo.

C.M.U. romano 37enne, con il suo “fumogeno tipo militare”, è stato bloccato ed accompagnato in ufficio, dove, all’esito degli accertamenti, è stato poi arrestato. Per lui l’accusa di tentato sequestro di persona, tentata rapina e lesioni personali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento