NomentanoToday

Nomentano, tentato furto in appartamento di via Pavia: 2 arresti

I due ladri sono stati colti in flagrante mentre rovistavano in camera da letto e subito sono stati arrestati. Il tentato colpo è avvenuto in via Pavia, nel quartiere Nomentano

Sono stati sorpresi mentre rovistavano nei cassetti della camera da letto e, dopo un tentativo di fuga finito male, sono finiti in manette. I due ladri hanno tentato di saccheggiare uno stabile in via Pavia al Nomentano intorno alle 20 di ieri sera. Dopo una serie di segnalazioni giunte al 113 sono giunti sul posto gli agenti che, dopo essersi appostati nei pressi della porta d'ingresso, della finestra e del balcone, sono entrati nell'appartamento con le chiavi date dalla proprietaria che stava rincasando.

Alla vista della polizia i due malviventi hanno cercato di fuggire invano dal balcone. Bloccati al termine di una colluttazione, per entrambi, un 50enne italiano e un 37enne slavo, sono scattate le manette con l'accusa di furto aggravato in concorso. Sono stati sequestrati gli arnesi atto allo scasso che i due hanno utilizzato per entrare nell’appartamento.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento