NomentanoToday

Via Boldetti: tenta rapina in un ristorante cinese. Arrestato

Ieri sera un uomo è entrato armato in un ristorante cinese in via Boldetti con l'intento di rapinare il locale. Messo in fuga dalla titolare, è stato arrestato dalla Polizia dopo un lungo inseguimento

Intorno alla mezzanotte di ieri un uomo armato di pistola è entrato nel ristorante cinese di via Boldetti nella zona di Porta Pia. Con la pistola in pugno minaccia la titolare intimandole di consegnargli l’incasso. La donna però, per niente intimorita, è riuscita a metterlo in fuga. Subito dopo la donna chiama il 113 raccontando l’accaduto e fornendo una descrizione del rapinatore e dall’auto usata per la fuga. Diramate le note di ricerca via radio, gli agenti di un equipaggio delle Reparto Volanti, che in quel momento stavano rientrando, perchè terminato il turno di lavoro, resesi conto di essere molto vicini al luogo dell’accaduto hanno invertito la marcia.


Poichè la segnalazione indicava come possibile via di fuga la “Tangenziale Est”, i poliziotti hanno controllato tutte le uscite nel tratto che da San Giovanni portano a Torrenova nella speranza di rintracciare il fuggitivo. Infatti, giunti all’uscita di via Prenestina, gli agenti hanno notato l’autovettura segnalata procedere a forte velocità. Raggiunta hanno intimato all’autista di fermarsi, ma lui ha schiacciato il piede sull’acceleratore nella speranza di seminarli. Raggiunto di nuovo, in via Pedica, l’uomo ha speronato la volante cercando di mandarla fuori strada. Dopo un paio di tentativi andati a vuoto, in cui gli agenti sono riusciti a non perdere il controllo dell’auto, il malvivente si è schiantato contro un muro all’angolo tra via Prenestina e via di Torrenova.


Uscito dall’abitacolo, ancora con la pistola in mano, ha tentato di darsi alla fuga a piedi. Inseguito e raggiunto si è voltato puntando l’arma contro gli agenti ma la prontezza di uno degli operatori, che gli ha afferrato il braccio con cui teneva la pistola, gli ha fatto perdere  la presa evitando cosi’ conseguenze peggiori. Identificato per P.D., romano di 51 anni, l’uomo è stato condotto in ufficio. L’auto, un “Audi A3” che è poi risultata rubata, è stata invece sequestrata. Al termine degli accertamenti P.D., riconosciuto anche da alcuni testimoni del ristorante come l’autore della tentata rapina, è stato arrestato. Messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria dovrà rispondere di ricettazione, guida senza patente e violenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento