Nomentano Today

Policlinico, volontari a lavoro per le pulizie di Pasqua: come nuova la stazione della metro

Retake e Romanderground hanno staccato adesivi, manifesti e volantini, cancellando scritte e graffiti, tagliando l'erba sulla piazza e tolto i rifiuti

Ancora pulizie fai da te per le strade della Capitale. Stavolta nel mirino dei volontari di Retake Roma e di Romanderground, aiutati dagli operatori Ama e dai vigili del gruppo Pics (Decoro urbano), la stazione Policlinico della metro B. Cinque ore di duro lavoro, dalle 8,00 alle 13,00 di ieri, staccando adesivi, manifesti e volantini, cancellando scritte e graffiti, tagliando l'erba sulla piazza, eliminando i rifiuti e ridipingendo i pali. 

"E' stata una bellissima mattinata passata all'insegna del decoro urbano - scrivono i volontari - gli organizzatori ringraziano tutti coloro che hanno partecipato (la maggior parte dei volontari era operativa già dalle 8,00) dimostrando di amare veramente questa città. Una Roma migliore è possibile, facciamola crescere insieme! Prima c'era una stazione sporca e degradata, ora c'è una stazione pulita e accogliente.
#‎Retake #Romanderground".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Multiservizi, salta lo sciopero: "Al vaglio la gara a doppio oggetto"

    • Incidenti stradali

      Incidente in A1: carambola tra 5 auto, tre feriti gravi. Traffico in tilt

    • Tor Bella Monaca

      Municipio VI: parte da qui il nuovo piano rifiuti. L'assessora Montanari presenta le linee guida alle Torri

    • Cronaca

      Subappalti metro C, viaggi e cene di lusso mentre l'azienda falliva: arrestati fratelli imprenditori

    I più letti della settimana

    • False offerte di lavoro, poi lo stupro: 46enne arrestato a piazza Bologna

    • La Sapienza: ruba portafogli ad un giovane che studiava in biblioteca, denunciato

    • Prende a calci la porta della Caritas, agenti lo fermano usando spray al peperoncino

      Torna su
      RomaToday è in caricamento