NomentanoToday

Nomentano: in via Cornelio Celso si apre una voragine su un marciapiede

Alla base del crollo un vero e proprio sgrottamento del terreno sottostante che ha provocato una voragine profonda un paio di metri e larga tre

Una vera e propria voragine si è aperta nella mattinata di oggi, 30 luglio, in via Cornelio Celso al Nomentano, a pochi passi da Villa Torlonia. La segnalazione alla polizia locale da parte di alcuni cittadini che hanno notato il crollo del marciapiede all'altezza del civico 5.

Sul posto gli agenti del II gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale. Alla base del crollo un vero e proprio sgrottamento del terreno sottostante che ha provocato una voragine profonda un paio di metri e larga tre.

Sul crollo, per la messa in sicurezza, sono intervenuti gli operai di una ditta di manutenzione che hanno provveduto a transennare la buca, di fatto impedendo il transito sul marciapiede. 

voragine-via-cornelio-celso-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento