NomentanoToday

Nomentano: in via Cornelio Celso si apre una voragine su un marciapiede

Alla base del crollo un vero e proprio sgrottamento del terreno sottostante che ha provocato una voragine profonda un paio di metri e larga tre

Una vera e propria voragine si è aperta nella mattinata di oggi, 30 luglio, in via Cornelio Celso al Nomentano, a pochi passi da Villa Torlonia. La segnalazione alla polizia locale da parte di alcuni cittadini che hanno notato il crollo del marciapiede all'altezza del civico 5.

Sul posto gli agenti del II gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale. Alla base del crollo un vero e proprio sgrottamento del terreno sottostante che ha provocato una voragine profonda un paio di metri e larga tre.

Sul crollo, per la messa in sicurezza, sono intervenuti gli operai di una ditta di manutenzione che hanno provveduto a transennare la buca, di fatto impedendo il transito sul marciapiede. 

voragine-via-cornelio-celso-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento