NomentanoToday

Marocchino tampona uno scooter. Era di fretta doveva andare a spacciare

Un 22nne dopo aver causato un sinistro stradale aggredisce gl'agenti. Trovato in possesso di hashish e cocaina, i feriti ne avranno per 7 giorni

Andava di fretta perchè forse dove incontrare alcuni tossicodipendenti. La frenesia però gli ha giocato contro perchè un 22enne moracchino durante il tragitto verso il quartiere di San Lorenzo ha tamponato un altro motoveicolo con due persone a bordo. All'arrivo della Polizia, volendo sottrarsi al controllo, il ragazzo ha cercato di divincolarsi aggredendo gl'agenti intervenuti.

Riuscito a scappare è stato bloccato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marocchino è stato perquisito e trovato in possesso di hashish e cocaina già pronta alla vendita. Il marochino è stato condotto al Commissariato di zona, arrestato per spaccio e ricettazione di motoveicolo. Le persone sono state portate al pronto soccorso, il referto parla di 7 giorni per le contusioni ed echimosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento