NomentanoToday

Via Lancisi, arrivano le bancarelle di viale Regina Elena e via Ravenna

"Per ora è solo un progetto: è stato avviato un dialogo con i commerciati" ha anticipato a Romatoday il presidente del II municipio Giuseppe Gerace. I tempi: "Almeno sei mesi"

Immagine di repertorio

Via le bancarelle da viale Regina Elena. È l'operazione 'decoro' e 'sicurezza' a cui sta lavorando il II municipio per risolvere “un problema che oltre essere fonte di degrado urbano è anche un ostacolo alla sicurezza stradale”. A esporre il piano a Romatoday, il presidente del II municipio Giuseppe Gerace, a margine di una conferenza stampa al Policlinico Umberto I. “Vogliamo mettere in sicurezza le uscite del pronto soccorso” ha spiegato. “Stiamo studiando anche una segnaletica stradale per proteggere i pedoni senza però creare un intralcio, che si può rivelare anche pericoloso, alla circolazione stradale”.

Le bancarelle, in tutto tra le 15 e le 20, “verranno spostate nella vicina via Lancisi. E così anche quelle di via Ravenna, nei pressi di piazza Bologna” ha spiegato Gerace. I tempi però non saranno brevi. “Abbiamo avviato un dialogo non semplice con i commercianti. È un'operazione che richiede tempo, spero riusciremo a portare a termine il progetto entro 6 mesi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la sicurezza intorno all'ospedale inoltre, il presidente Gerace ha anche annunciato che viale del Policlinico “è stata inserita tra le strade del municipio dove verrà installata l'illuminazione al led”. Un provvedimento auspicato anche dal Direttore Generale del Policlinico Umberto I Domenico Alessio che ha aggiunto: “Presto installeremo un circuito di videosorveglianza per diminuire il rischio di reati dentro al perimetro della struttura ospedaliera, il tutto in collaborazione con le forze dell'ordine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento