NomentanoToday

San Lorenzo ha la sua "alberata": arrivano i cipressi scaccia degrado

Sette gli alberi piantati nello spartitraffico di via dei Ramni, Del Bello-Fabiano: "Restituita bellezza a quartiere degradato"

San Lorenzo diventa più verde: nel caos di auto, mezzi e folla in transito tra via Cesare de Lollis e la stazione Termini, il Municipio II ha dato seguito al progetto di piantumazione sullo spartitraffico di via dei Ramni

Sette cipressi per via dei Ramni

Nell'arteria che corre tra Porta Tiburtina e la rinata via dei Marrucini sono arrivati sette cipressi ordinatamente disposti nello square tra le due corsie. 
Un tocco di verde, di decoro e ordine in un quadrante spesso vessato da comportamenti selvaggi e incivili. 

Il Municipio II: "Restituita bellezza a quartiere degradato"

"Siamo felici e orgogliosi di aver restituito bellezza ad un quartiere fortemente degradato dall’incuria dei tanti che lo vivono spesso senza rispetto" - hanno commentato a margine della piantumazione la presidente del Municipio II, Francesca Del Bello, e l'assessore all'Ambiente del Secondo, Rino Fabiano, ringraziando la Polizia Locale e l'Atac "per la fattiva collaborazione alla riuscita dell'intervento". 

"Noi andiamo avanti" - assicurano dalla Giunta di centrosinistra che sul fronte del verde, in un territorio che conta grandi alberate e ben sette ville storiche, è impegnata a combattere le ataviche carenze di risorse, uomini e mezzi della città
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

Torna su
RomaToday è in caricamento