NomentanoToday

Coppedè: Sos ansia, uno spazio aperto per il tuo benessere

Sportello d'ascolto gratuito per imparare a gestire l'ansia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Uno sportello gratuito, aperto per tutto il mese di ottobre, nel cuore del quartiere Coppedè, per affrontare in modo sereno ciò che, almeno una volta nella vita, è una sensazione provata da tutti: l'ansia.

La Dott.ssa Vincenza Marano, psicologa appartenente al gruppo Orme, sito in via Chiana 106, apre al pubblico per tutto il mese di ottobre, il martedì dalle 10.00 alle 12.00 e il giovedì dalle 19.00 alle 20.00, per consulti gratuiti tramite lo sportello S.O.S Ansia.

L'ansia, che comporta una serie di emozioni complesse, se ben gestita, è fondamentale nella nostra vita quotidiana. Infatti, per l'essere umano, è una sorta di campanello d'allarme, una sensazione, anche fisica, che riconosce, in una determinata situazione, un pericoloso per la sopravvivenza.

Portato agli estremi, tuttavia, questa stato può essere limitante in un duplice senso; sia a livello fisico, con i segnali che il corpo ci lancia per avvisarci dello stato di allerta: tachicardia, sudorazione eccessiva, difficoltà respiratorie; ma anche a livello psichico, l'ansia potrebbe infatti bloccarci in un momento di crescita e di cambiamento, limitarci nelle scelte quotidiane della nostra vita.

"Proprio per imparare a conoscere e gestire questa articolata sensazione e a far si che diventi funzionale alla nostra esistenza, promuovo questo spazio"- racconta la Dott.ssa Vincenza Marano parlando della sua iniziativa S.O.S Ansia "uno spazio dove iniziare a prendere confidenza con l'ansia, sfatare i falsi miti, abbandonare la connotazione negativa che spesso si da a questo stato della persona e trasformarlo in opportunità di crescita e di benessere."

Fondamentale è imparare a vivere l'ansia a riconoscerla e a conviverci senza combatterla, aprendosi alla possibilità di richiedere e ricevere un sostegno, affinché non diventi motivo di stress, ma un valido aiuto nella vita quotidiana.

E' gradita, ma non necessaria, la prenotazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento